Clicks26.5K
it.news
42

Francesco nega il dogma della Immacolata Concezione: "Maria non è nata in santità"

Nei suoi auguri di Natale ai dipendenti della Santa Sede il 21 dicembre, papa Francesco ha parlato di Nostra Signora e di San Giuseppe nel Presepe come "straripanti di santità e quindi di gioia".

Ha proseguito: "E voi mi direte: per forza! Sono la Madonna e San Giuseppe! Sì, ma non pensiamo che per loro sia stato facile: santi non si nasce, si diventa, e questo vale anche per loro."

Secondo la dottrina Cattolica, Nostra Signora è stata concepita senza peccato originale e pertanto nata in santità. Francesco è noto per parlare spesso senza pensare.

Foto: © Mazur/catholicnews.org.uk, CC BY-SA, #newsKqwbfadzym

Francesco I and one more user link to this post
Mauri_Brogio
parlare spesso senza pensare? troppo buoni siete a dire cosi.
Testimone82
Purtroppo una male interpretazione dell'infallibilità papale da luogo a gravi fraintendimenti trasformando così il papa come un "Super-Uomo" davanti ai semplici fedeli. Ora con Bergoglio ne vediamo appieno le conseguenze.
donatellaleoni
il cattolico dovrebbe ricordarsi del dogma dell'infallibilità del Papa e a lui obbedire. Non sta infatti al Vicario di Cristo conformarsi alla Dottrina Cattolica senza adeguarla ai tempi perché, proprio in virtù del ruolo che ricopre, ha facoltà di discuterla e modificarla. Quanto al Dogma dell'Immacolata Concezione, è stato pronunciato molto tardi e per secoli macolisti e immacolisti hanno …More
il cattolico dovrebbe ricordarsi del dogma dell'infallibilità del Papa e a lui obbedire. Non sta infatti al Vicario di Cristo conformarsi alla Dottrina Cattolica senza adeguarla ai tempi perché, proprio in virtù del ruolo che ricopre, ha facoltà di discuterla e modificarla. Quanto al Dogma dell'Immacolata Concezione, è stato pronunciato molto tardi e per secoli macolisti e immacolisti hanno discusso della faccenda peraltro derivata da un vangelo apocrifo sull'infanzia di Maria e sulle storie di Gioachino ed Anna. I Domenicani sono sempre stati convinti macolisti a differenza dei francescani. Erano macolisti gli ambienti più vicini a Carlo Borromeo come lo sono ora gli evalgelici.
Anton70
Bisogna ricordare o indicare, a chi non sa, che il Dogma dell'Infallibilità non rigurarda ogni cosa detta nel corso del Magistero ordinario.

E bisogna indicare, a chi non sa ma presume di sapere che dire:

"Non sta infatti al Vicario di Cristo conformarsi alla Dottrina Cattolica senza adeguarla ai tempi perché, proprio in virtù del ruolo che ricopre, ha facoltà di discuterla e modificarla."

è …More
Bisogna ricordare o indicare, a chi non sa, che il Dogma dell'Infallibilità non rigurarda ogni cosa detta nel corso del Magistero ordinario.

E bisogna indicare, a chi non sa ma presume di sapere che dire:

"Non sta infatti al Vicario di Cristo conformarsi alla Dottrina Cattolica senza adeguarla ai tempi perché, proprio in virtù del ruolo che ricopre, ha facoltà di discuterla e modificarla."

è piena eresia.
donatellaleoni
E quindi chi dovrebbe adeguarla ai tempi? Detto questo l'immacolata concezione non sta nei Vangeli canonici.
ricgiu
✍️ Ma io mi chiedo come non si possa nella Chiesa far tacere chi ormai in maniera sistematica e continuativa effettua esternazioni incompatibili con la stessa Fede. Come è possibile che non recepisca il disappunto che crea in certe aree di cristiana formazione e l'eccessivo entusiasmo che suscita tra le più periferiche ed anonime frange di papolatri?
Pietro da Cafarnao
Ha le sue teorie e come i teologi deviati si pone in cattedra a proclamarle. È chiaro che ascolta se stesso e non lo Spirito Santo. Gesù nel santo Vangelo ci invitava a diffidare persino di noi stessi.
donatellaleoni
Più qualificato del Papa per porsi in cattedra chi c'è?
Francesco I
Quousque tandem abutere, Francisce, patientia nostra !
ricgiu
✍️ Franceschiello è maestro di ambiguità e fraintendimenti: non è certo il parlare di Gesù che non lasciava dubbi sul messaggio che intendeva trasmettere. Ne è consapevole? Il problema è che su argomenti di Fede un Papa dovrebbe essere prudente e preparato. Segni dei tempi in cui ignoranza e superficialità compaiono in ogni settore.
Panocia
Quando la finirà di bestemmiare questo sorcio di chiavica?
Maath
Ogni volta che non parla di migranti e accoglienza ne spara una! Fatelo parlare, fatelo parlare anche a braccio non importa. Ah france' dicce qualcosa de' cattolico dai! Ci protremmo divertire tutti quanti a fargli un'intervista sui dogmi e dottrina, ci ritroveremmo in un baleno come nel programma di Crozza dove Andrea Zalone intervista il Senatore Razzi! 👌
Maath
Vorrrei segnalare che nel testo di Bergoglio che ho scaricato c'è anche un'altro strafalcione tipico del pampero vestito di bianco:"Allora il mio augurio è questo: essere santi, per essere felici. Ma non santi da immaginetta, no, no.
Santi normali. Santi e sante in carne e ossa, col nostro carattere, i nostri difetti, anche i nostri
peccati".
Certo la Santità ormai la danno con i saldi, una santi…More
Vorrrei segnalare che nel testo di Bergoglio che ho scaricato c'è anche un'altro strafalcione tipico del pampero vestito di bianco:"Allora il mio augurio è questo: essere santi, per essere felici. Ma non santi da immaginetta, no, no.
Santi normali. Santi e sante in carne e ossa, col nostro carattere, i nostri difetti, anche i nostri
peccati".
Certo la Santità ormai la danno con i saldi, una santità normale mica come quelli dalla faccia della beata imelda! Poi un po di peccato sai non guasta mai è come il cacio sui maccheroni!
don Adam
come sempre tohu wabohu: per Giuseppe vale, per l`IMMACOLATA NO
Sempliciotto
"Signori si nasce, ed io lo nacqui... modestamente" (Totò)
giandreoli
Ormai non mi meraviglio più di parecchie espressioni di Francesco. Dicono che si esprima troppo spesso "a braccio" ma a mio avviso lo fa "a spanne" quando non "a vanvera". Esempi? 1 - Perché nei suoi documenti (anche pontifici) si firma col solo nome di Francesco? Se intende farlo per umiltà, ritiene che i Papi Precedenti fossero orgogliosi? non s'accorge di mortificare noi Fedeli che lo …More
Ormai non mi meraviglio più di parecchie espressioni di Francesco. Dicono che si esprima troppo spesso "a braccio" ma a mio avviso lo fa "a spanne" quando non "a vanvera". Esempi? 1 - Perché nei suoi documenti (anche pontifici) si firma col solo nome di Francesco? Se intende farlo per umiltà, ritiene che i Papi Precedenti fossero orgogliosi? non s'accorge di mortificare noi Fedeli che lo testimoniamo quale Vicario di Cristo? Se l'intenzione è farsi più vicino alla gente, perché non si firma semplicemente "Checco"? 2 - Lamenta una diffusa mentalità pro omosessualità e LGBT, ma non sospetta che la sua espressione "chi sono io per giudicarli" vi abbia contribuito in modo devastante? 3 - Superando i Pontefici precedenti, ha definito Lutero quale "riformatore della Chiesa" (nonostante abbia abolito 5 sacramenti e la stessa vita religiosa) e non ha mai ricordato i Fondatori del '500 (compreso il suo sant'Ignazio di Loyola e san Carlo Borromeo) quali "Riformatori della Chiesa Cattolica" pre e post tridentina? 4 - Che ci sta a fare, dopo la "Benedizione Urbi et Orbi" il "buon appetito" col quale ha sostituito il più significativo "laudetur Iesus Christus"? E mi fermo qui!.....
Panocia
Basta ascoltarlo in questi 3 brevi video, dove dice eresie e bestemmie con estrema naturalezza.

https://www.youtube.com/watch

https://www.youtube.com/watch

L'ultima eteroclita invenzione di Bergoglio
Tempi di Maria
Io avevo visto qui: w2.vatican.va/…/papa-francesco_… perchè nell'articolo c'è scritto: "nei suoi auguri alla Curia Romana" ed invece si tratta del "DISCORSO DEL SANTO PADRE AI DIPENDENTI DELLA SANTA SEDE E DELLO STATO DELLA CITTÀ DEL VATICANO IN OCCASIONE DEGLI AUGURI NATALIZI". Provvidenzialemente è nato questo confronto e si è potuto avere il chiarimento. Ma approfitto per ripetere agli amici …More
Io avevo visto qui: w2.vatican.va/…/papa-francesco_… perchè nell'articolo c'è scritto: "nei suoi auguri alla Curia Romana" ed invece si tratta del "DISCORSO DEL SANTO PADRE AI DIPENDENTI DELLA SANTA SEDE E DELLO STATO DELLA CITTÀ DEL VATICANO IN OCCASIONE DEGLI AUGURI NATALIZI". Provvidenzialemente è nato questo confronto e si è potuto avere il chiarimento. Ma approfitto per ripetere agli amici di @it.news qiuansto giù dicevo del tempo fa, cioè di essere più precisi altrimenti ne va di mezzo la serietà dell'agenzia di informazione. Ed invece è importante poter fare affidamento su di essa e segnalarla anche ad altre persone. Ma è necessario milgiorare su questo importate punto
Marziale
"Santi non si nasce, si diventa." Le parole sono riportate dal sito ufficiale vaticano. L'affermazione di Bergoglio è ineccepibile teologicamente. Pur essendo un suo strenuo oppositore bisogna dire che esistono tre tipi di santità: quella Divina, l'archetipo, dove Dio è Tre volte Santo, a quale il genere umano intero di deve conformare. Poi c'è la santità umana frutto della buona volontà del …More
"Santi non si nasce, si diventa." Le parole sono riportate dal sito ufficiale vaticano. L'affermazione di Bergoglio è ineccepibile teologicamente. Pur essendo un suo strenuo oppositore bisogna dire che esistono tre tipi di santità: quella Divina, l'archetipo, dove Dio è Tre volte Santo, a quale il genere umano intero di deve conformare. Poi c'è la santità umana frutto della buona volontà del singolo di uniformarsi alla Divina Volontà. Infine esiste la Santità della Tutta Santa che si pone al punto medio. Per farla breve la Santissima racchiude in sé tutti e tre i tipi. Ciò che contesto duramente è il tentativo di passarla come " santa tre le sante " e non " Santa tre le sante ". Il tentativo cioè di trasformarla in una santa generica, alla luterana.
Tempi di Maria
@Francesco I la ringrazio
Tempi di Maria
@Francesco I Di questo sono certo. Il problema è che nella situazione attuale è necessario dare garanzie ai lettori sulle informazioni e metterli in grado di certificare quanto si legge. Altrimenti si fanno pasticci. Poi se si vuole aiutare anche altri a capire i problemi che ci sono è indispensabile questa garanzia. Ed è giusto che essi la pretendano. Pensi quanto possa essere affidabile il …More
@Francesco I Di questo sono certo. Il problema è che nella situazione attuale è necessario dare garanzie ai lettori sulle informazioni e metterli in grado di certificare quanto si legge. Altrimenti si fanno pasticci. Poi se si vuole aiutare anche altri a capire i problemi che ci sono è indispensabile questa garanzia. Ed è giusto che essi la pretendano. Pensi quanto possa essere affidabile il sottoscritto se parlando con qualcuno, riportando la notizia in questione, davanti alla domanda: "Come fai a saperlo", rispondessi semplicemente: "l'ho letto da qualche parte", mentre dovunque sul web non ve ne è traccia neanche su agenzie critiche dell'attuale pontificato
Francesco I
@Tempi di Maria
@polos
@signummagnum
Ecco, l'ho trovato ( salvatelo subito in pdf prima che venga manipolato dai manutengoli di Bergoglio)

Ai dipendenti della Santa Sede e dello Stato della Città del Vaticano ...
w2.vatican.va/…/papa-francesco_…
polos
Grazie! Ecco la frase citata anche in una catechesi recente di don Minutella:

"Sono la Madonna e San Giuseppe! Sì, ma non pensiamo che per loro sia stato facile: santi non si nasce, si diventa, e questo vale anche per loro."

Negazione ovvia del grande dogma dell'Immacolata Concezione!
Mi cha el
Si.....che tristezza....Ma svilire Maria Santissima va di moda..nella mia zona io lessi scritta la frase su un cartellone, qualche anno fa, in occasione dell'arrivo del papa a Milano...:"Grandi cose ha fatto PER ME (PER ME??????) L'onnipotente"??Ma scherziamo? tra IN ME e PER ME c'è un abisso....eppure lo hanno osato scrivere.... 🙏
Francesco I
@Tempi di Maria

Non sono in grado di rispondere alla sua domanda. Tuttavia posso assicurarle, per esperienza personale, che la sala stampa vaticana molto spesso censura le proposizioni eretiche del compagno Bergoglio tentando di addolcirle.

In una delle volte in cui Bergoglio confuse Nostro Signore con il diavolo, dopo la prima stesura del suo discorso, che riportava esattamente le confuse …More
@Tempi di Maria

Non sono in grado di rispondere alla sua domanda. Tuttavia posso assicurarle, per esperienza personale, che la sala stampa vaticana molto spesso censura le proposizioni eretiche del compagno Bergoglio tentando di addolcirle.

In una delle volte in cui Bergoglio confuse Nostro Signore con il diavolo, dopo la prima stesura del suo discorso, che riportava esattamente le confuse parole del nostro, si corse a censurare la frase incriminata nella versione spagnola.
Ecco la documentazione:

Il sito del Vaticano si trova costretto a censurare le incredibili "sparate" di Bergoglio
polos
Confermo, purtroppo è già successo in passato che hanno modificato (tagliando frasi intere) i discorsi fatti da Bergoglio, per "sbugiardare" chi lo accusa di eresia/bestemmia.

Bisognerebbe piuttosto chiedere se qualcuno ha ancora una copia del discorso originale, magari salvato sul proprio computer.