Clicks2.3K
Marziale
118

Maria Valtorta e l'Abominio, Sacrilegio della Desolazione.

Premessa, per no-vax si intende solamente chi rifiuta il vaccino mRna perché lo ritiene gravissimo e abominevole peccato.
È propedeutica la lettura di questo studio:L'Abominio della Desolazione finale.—————————————————————————————------------------------------------

Si è già scritto, a proposito di Antioco IV Epifane, che questo crudele tiranno è figura dell’AntiCristo della fine dei tempi.
Infatti il Benedetto Salvatore in Matteo 24, parlando della profezia di Daniele riguardante l’Abominio della Desolazione futura, la connette con quella del passato, fatta da Antioco.
Ora i due, Antioco e l’AntiCristo, pongono l’Abominio-Sacrilegio della Desolazione, cambiando, tramutando il Sacrificio quotidiano in un sacrilegio.
Antioco, tramutò la solenne offerta quotidiana degli olocausti nel tempio di Gerusalemme ,fatta con animali consentiti da Dio, con carne di porco, animale immondo.
Bergoglio, tramutò il solenne rito della Transustanziazione, da Cibo di Vita a Cibo di morte, accordando ai peccatori l diritto di sumere l’Eucaristia :
” È moralmente accettabile utilizzare i vaccini anti-Covid-19 che hanno usato linee cellulari provenienti da feti abortiti nel loro processo di ricerca e produzione”. Permettendo il peccato Bergoglio capovolse il Magistero precedente, e confermò ancor di più di esser figlio della Perdizione e nuovo Giuda Iscariota. (Cfr. L'AntiCristo/Falso profeta, come viene descritto nella Scrittura. d) “… )
Come l’antico Serpente del Giardino disse all’umanità intera, Bergoglio dice:” Non è vero che è peccato cogliere la mela proibita, cioè non è peccato vaccinarsi con un vaccino proibito dai precedenti Papi !”

Ma se è vero invece che farsi vaccinare con vaccini mRna è peccato gravissimo (Perché il vaccino-Covid è un peccato abominevole.), allora è anche vero che un vaccinato che riceve la Santa Eucaristia commette un peccato abominevole .
Infatti, secondo il Catechismo di san Pio X:
542. Quali sono i sacramenti che accrescono la grazia in chi la possiede?
I sacramenti che accrescono la grazia in chi la possiede, sono gli altri cinque, cioè la Cresima, l'Eucaristia, l'Estrema Unzione, l'Ordine Sacro ed il Matrimonio, i quali conferiscono la grazia seconda.
543. Come si chiamano perciò questi cinque sacramenti?
Questi cinque sacramenti, cioè la Cresima, l'Eucaristia, l'Estrema Unzione, l'Ordine Sacro ed il Matrimonio si chiamano sacramenti dei vivi, perché quelli che li ricevono, devono essere senza peccato mortale, cioè già vivi alla grazia santificante.
544. Qual peccato commette chi riceve uno dei sacramenti dei vivi sapendo di non essere in grazia di Dio?
Chi riceve uno dei sacramenti dei vivi, sapendo di non essere in grazia di Dio, commette un grave sacrilegio.
545. Quali sono i sacramenti più necessari per salvarci?
I sacramenti più necessari per salvarci sono due: il Battesimo e la Penitenza: il Battesimo è necessario a tutti, e la Penitenza è necessaria a tutti quelli che hanno peccato mortalmente dopo il Battesimo.
546. Qual'è il più grande di tutti i sacramenti?
Il più grande di tutti i sacramenti è quello della Eucaristia, perché contiene non solo la grazia, ma anche Gesù Cristo, autore della grazia e dei sacramenti.

Dunque se il Sacramento più grande di tutti è quello dell’Eucaristia, allora peccare contro l’Eucaristia è il peccato più grande di tutti
È un sacrilegio, un abominio, ed il sacrilegio verso il Sacramento più importante di tutti è un sacrilegio abominevole: il Sacrilegio della Desolazione o Abominio della Desolazione.

Infatti abbiamo spiegato nel precedente studio che l’Abominio della Desolazione consiste nell’immondo sumere il Santissimo Corpo e Sangue di Cristo
da parte dei vaccinati mRna: un miliardo di peccatori che commettono sacrilegio contro Gesù Cristo stesso.
Questo perché i vaccinati sono colpevoli di un peccato abominevole , finanche mortale,
perché come si è visto in precedenza è in atto un’orribile scambio: la Santa Eucaristia da Cibo per la Vita diviene Cibo per la Morte.
Dan.11,31:
“ Milizie da lui armate si muoveranno a profanare il santuario della cittadella, aboliranno il Sacrificio quotidiano e vi metteranno (al suo posto)l’abominio della desolazione.”
Può esser tradotto anche con:” Milizie da lui armate si muoveranno a profanare il santuario della cittadella, aboliranno il Sacrificio quotidiano e lo renderanno abominio della desolazione.”
Quell’abolire, togliere, è in verità un tramutare: tramuteranno il Sacrificio in Abominio della Desolazione , cioè tramuteranno il Sacrificio quotidiano in condanna per i colpevoli.
Il Sacrificio quotidiano si tramuterà in loro condanna!

“ Perciò chiunque in modo indegno mangia il pane o beve il calice del Signore, sarà reo del Corpo e del Sangue del Signore. Ciascuno, pertanto, esamini se stesso e poi mangi di questo pane e beva di questo calice; perché chi mangia e beve senza riconoscere il Corpo del Signore, mangia e beve la propria condanna.” 1Cor.11,27-29

“No, ma dico che i sacrifici dei pagani sono fatti a demòni e non a Dio. Ora, io non voglio che voi entriate in comunione con i demòni; non potete bere il calice del Signore e il calice dei demòni; non potete partecipare alla mensa del Signore e alla mensa dei demòni.” 1Cor.10, 20-21
E “bere il calice dei demoni”, quel liquido infernale, non è forse quel liquido vaccino mRna preparato come le streghe preparano i loro intrugli diabolici?
Non è forse farsi vaccinare con vaccini mRna partecipare alla mensa dei demòni, per poi partecipare alla mensa del Signore?
Non è forse un liquido preparato e testato su bambini sezionati da vivi?

E tutto questo accade perché:“Il dio di questo mondo ha accecato le menti degli infedeli.” 2Cor.

“Infatti l’uomo è sorpreso totalmente dalle tenebre quando è immerso del tutto nell’incredulità.
Camminando nelle tenebre, ritengono di camminare per la retta via (e si vaccinano), e quando credono di piacere a Dio, a lui maggiormente dispiacciono. Lo stesso si dica degli eretici: là dove credono di meritare la luce della Verità e della Grazia, meritano invece di esserne privati.”San Tommaso d’Aquino, Comm. al Vangelo di san Giovanni.
Cfr.1 E per questo Dio invia loro una potenza d'inganno perché essi credano alla menzogna .
Cfr.2 Dio li ha ingannati.
-------------------------------------------

Ed ecco quattro estratti dall’Opera valtortiana riferiti all’Abominio della Desolazione. Tra le parentesi tonde note di Marziale.

A.
Quaderni del 1943, Capitolo 201
11 dicembre 1943
Zaccaria cap. 12-13-14

Nei secoli passati, da quegli errori sono venuti gli antipapi e gli scismi, i quali, tanto gli uni che gli altri, hanno diviso le coscienze in due campi opposti (si-vax e no-vax)provocando rovine incalcolabili d’anime. Nei secoli futuri, quegli stessi errori sapranno provocare l’Errore, ossia l’Abominio nella casa di Dio, segno precursore della fine del mondo.
(L’Errore: concedere Dio Eucaristia a un miliardo di peccatori, perché vaccinati mRna, è l’Errore degli errori, cioè lo Sbaglio degli sbagli o l’Inganno degli inganni.))
In che consisterà? Quando avverrà? Ciò non vi necessita di saperlo. Vi dico solo che da un clero troppo cultore di razionalismo e troppo al servizio del potere politico, non può che fatalmente venire un periodo molto oscuro per la Chiesa. (Razionalismo scientifico e troppo al servizio del potere politico! Tanto al servizio da cambiare la Dottrina precedente che era severissima sui vaccini mRna con quella bergogliana.)

B.
Quaderni del 1944, Capitolo 243
23 gennaio 1944
Daniele, capitolo 12°.

Allora verrà il tempo in cui, conculcata sino ad un punto mai raggiunto, la Chiesa non sarà più libera di celebrare il Sacrificio perpetuo (dunque la Chiesa potrà celebrare le Messe ma non con la libertà precedente:una libertà condizionata dalle norme Covid), e l’abominazione della desolazione sarà innalzata sul Luogo Santo e sui luoghi santi (dentro tutte le chiese), così come è detto dai profeti e ripetuto da Me che non erro.

I sapienti (i no-vax)comprenderanno il tranello di Satana, gli innumerevoli tranelli di Satana, perché chi possiede la Sapienza vera è illuminato, e per la loro fedeltà alla Grazia diverranno candidi e provati come il fuoco, degni d’essere eletti al Cielo. Gli empi (i vaccinati)seguiranno il Male e faranno il male non potendo comprendere il Bene, perché di loro spontanea volontà avranno colmato il loro cuore di Male…
Che “dopo che sarà ucciso il Cristo (anche nei nostri cuori)e non sarà più suo il popolo che lo rinnegherà (la Grande apostasia), la città (Roma)e il santuario saranno distrutti (annichiliti)da un popolo che verrà( la Bestia:Apocalisse: la Prima e la Seconda Bestia. Nel 42/43 dopo Cristo, l'imp…) , il cui scopo sarà la devastazione, e finita essa verrà la desolazione decretata... e verranno meno (sarà negata l’Ostia sulla lingua) le ostie e i sacrifici, e nel tempio sarà l’abominazione della desolazione, che durerà sino alla fine” (Daniele 9, 26-27); e ancora, a conferma diretta, da parte della Parola, alle parole dei suoi annunciatori, i profeti: “Quando vedrete l’abominio della desolazione nel luogo santo,... allora la tribolazione sarà grande (cfr. La penultima battaglia del Diavolo. La Grande Tribolazione= Great Reset= Armageddon. ), quale non fu dal principio dei secoli... e dopo la tribolazione... vedranno il Figlio dell’Uomo” (Matteo 24 15,21,29-30)….

Oh! i miei santi dell’ultimo tempo! Se eroico fu il vivere dei primi fra le persecuzioni del paganesimo, tre volte, sette volte, sette volte sette volte eroico sarà il vivere dei miei ultimi santi. Solo i nutriti con la midolla della Fede (i no -vax religiosi) potranno aver cuor di leone per affrontare quei tormenti e occhi e penne d’aquila per affissare Me-Sole e volare a Me-Verità, mentre le tenebre li soverchieranno da ogni parte e la Menzogna cercherà persuaderli ad adorarla e credere in essa (a vaccinarsi).

C.
Settembre-Ottobre 1950. I Quaderno.
"Quando vedrete l'abominio della desolazione nel luogo santo,… allora la tribolazione sarà grande, quale non fu dal principio dei secoli… e dopo la tribolazione… vedranno il Figlio dell'Uomo". E la carità che si raffredderà in troppi cuori sarà uno dei segni precursori della fine.
È detto. E verrà. Aprite gli occhi spirituali, per leggere le predizioni del Cielo! Se li aprirete, leggerete la verità, e vedrete quali sono i veri segni della fine, e come essa sia già in atto.
Per Colui che è eterno, un secolo è men di un minuto. Quindi non è detto che sia domani. Ma se ancor lungo sarà il cammino perché tutto sia compiuto, le cose che già avvengono vi dicono che già si è iniziato il processo finale.
Le grandi abominazioni: la gelosia dove dovrebbe essere solo carità fraterna, l'eccesso di amore alla scienza umana (la scienza del vaccino mRna)dove dovrebbe essere solo amore fedele alla Sapienza fonte della Rivelazione, compromessi tra ciò che dà utile terreno e ciò che dà utile soprannaturale per avere l'utile immediato, il Cristo ucciso in troppe anime, troppo suo popolo divenuto rinnegatore del suo Salvatore. Queste le cose preparatorie.
Poi "il popolo che verrà", con lo scopo di devastare. Un altro profeta disse: "Quando il popolo del settentrione… Un gran tumulto dalle terre del settentrione… Ecco venire dal settentrione… ( la Bestia ).”
L'una e l'altra predizione sono tanto chiare che basta alzar gli occhi e saper vedere, e voler vedere, per capire.
E che devasterà? Oh! non solo gli edifici ed i paesi. Ma soprattutto la fede, la morale, le anime. E non tutte le anime devastate saranno anime comuni. E i sacrifici e le ostie verran meno non potendosi più aver libertà di culto, e temendo, in molti, d'esser presi per questo. Già, pur non essendo ancora in atto la devastazione e la persecuzione, molti rinnegano la via già scelta, perché l'abominio si spande come perfida gramigna, e la carità si raffredda mentre sorgono i falsi profeti ( i modernisti e tutti i bergogliani) di cui parla il Cristo nel capo 24 di Matteo e Paolo nel c.II della II epistola ai Tessalonicesi.
Per ora quelli soli. Ma poi verrà colui che essi precorrono: l'AntiCristo (Bergoglio) al quale essi avranno preparato la via affievolendo la carità, così come il Battista aveva preparato le vie al Cristo insegnando la carità, di cui era pieno essendo "ripieno di Spirito Santo fin dal seno di sua madre", come mezzo indispensabile per potersi unire a Cristo e vivere la vita di Dio.

D.
Ai Romani, 6 Gennaio 1948
Ma quando ogni “empietà e ingiustizia” sarà nel cuore dei 99/100 dell’umanità, quando empietà e ingiustizia mentale o materiale avrà invaso ogni classe sociale, e financo l’abominio sarà penetrato nella casa di Dio - l’abominio della desolazione di cui parla il profeta, e lo conferma il Verbo, né ancora avete dato il giusto significato alla parola “desolazione” di cui è detto che sarà segno della fine, e lo sarà - allora Dio non vi riprenderà più con paterni castighi - che purtroppo, è vero, salvano pochi, ma perché i più già sono servi di Satana - ma vi lascerà a voi stessi. Si ritirerà. Non farà più atto. Sino al momento in cui un baleno del suo Volere ordinerà ai suoi angeli di aprire i sette sigilli , di suonare le quattro trombe, di liberare l’aquila dei tre guai, e poi - orrore - sarà dato fiato alla quinta tromba, e il Giuda dei tempi ultimi (Bergoglio) aprirà il pozzo d’abisso per farne uscire ciò che l’uomo avrà desiderato più di Dio.”
-----------------------------------------------------------------------------------
Ora, se l’era Covid19 è il Primo Sigillo aperto (Cfr.APERTO IL PRIMO SIGILLO APOCALITTICO.), al Quinto Sigillo Bergoglio aprirà il pozzo d’Abisso: il come ed il quando lo capiremo vivendo.

Dunque il buon cristiano non si vaccina per non peccare gravemente, costi quel che costi (I santi Martiri romani al tempo del Covid19. )perché vuol rimanere fedele alla Santa Dottrina di sempre, e tra il vaccino-Barabba e Gesù Cristo sceglie senza indugio alcuno Gesù Cristo.
Vaccino Covid: il Marchio della Bestia e di Caino.
Iosif Rachiteanu Rachiteanu shares this
677
Testimone82
@Marziale rileggendo alcuni brani che hai riportato Gesù dice anche che tutto ciò (cessazione del sacrificio) avverrà quando i due rami del popolo di Dio saranno riuniti ( credo ebrei e cattolici). Cosa ne pensi? A me manda un po' in confusione
Marziale
Su Youtube ci sono almeno due siti:
1. ONE FOR ISRAEL Ministry
2.Jews for Jesus
dove si raccontano migliaia di conversioni al Cristianesimo da parte di ebrei in questi ultimissimi anni.
Ci sono decine e decine di testimonianza di visioni proprio come quella che ebbe l'ebreo Ratisbonne, e che portò alla sua istantanea conversione.
I due rami si stanno in verità già riunendo.
Credo fermamente, …More
Su Youtube ci sono almeno due siti:
1. ONE FOR ISRAEL Ministry
2.Jews for Jesus
dove si raccontano migliaia di conversioni al Cristianesimo da parte di ebrei in questi ultimissimi anni.
Ci sono decine e decine di testimonianza di visioni proprio come quella che ebbe l'ebreo Ratisbonne, e che portò alla sua istantanea conversione.
I due rami si stanno in verità già riunendo.
Credo fermamente, dato che la rivelazione dell'AntiCristo deve avvenire nella quinta Tromba apocalittica, che la conversione in massa vera e propria inizi fin dalla prima Tromba, e che naturalmente e per terrore ,si accentuerà con il susseguirsi degli altri sei castighi.
Quindi, dato che la riunificazione dei due rami sta già avvenendo, il passo valtortiano a cui si riferisce,non fa altro che confermarlo.
Bergoglio, che ha dichiarato che gli ebrei non necessitano di conversione a Cristo, non sta altro che adempiendo il passo valtortiano.
Infatti , ciò facendo, vuol negare agli ebrei la Salvezza .
Marziale
Che la rivelazione dell'AntiCristo debba avvenire nella quinta Tromba apocalittica è la mia interpretazione preferita. Nulla toglie che quella la stella del cielo che cade sulla terra sia un meteorite, e che quindi "stella" vada interpretata nel senso letterale.
Gab Bob
Buonasera Marziale, o letto in po' di post. Mi ha molto colpito l'interpretazione dell'arcere su cavallo bianco (come i camici ed in genere il colore associato alla medicina) cui viene data una corona. Non capisco invece perchè ricevere l'Ostia sulle mani comporti sacrilegio, gli apostoli quasi sicuramente la ricevettero tramite le mani nell'ultima cena, e le parole di consacrazione recitano '…More
Buonasera Marziale, o letto in po' di post. Mi ha molto colpito l'interpretazione dell'arcere su cavallo bianco (come i camici ed in genere il colore associato alla medicina) cui viene data una corona. Non capisco invece perchè ricevere l'Ostia sulle mani comporti sacrilegio, gli apostoli quasi sicuramente la ricevettero tramite le mani nell'ultima cena, e le parole di consacrazione recitano 'prendete e mangiate'. Mi spiega per favore?
Kiakiar
Mi permetto una annotazione in attesa che il nostro amico Marziale le risponda.In italiano è " prendete e mangiatene " in latino da cui noi traduciamo e con cui è stato tradotto il testo originale greco è " accipite e manducate " ossia : ricevete e mangiatene ( tutti)
santorosario.net/pratica/capitolo2.htm
( legga il punto 4).Poi ci sarebbe da da dire molto altro ma lascio la spiegazione dettagli…More
Mi permetto una annotazione in attesa che il nostro amico Marziale le risponda.In italiano è " prendete e mangiatene " in latino da cui noi traduciamo e con cui è stato tradotto il testo originale greco è " accipite e manducate " ossia : ricevete e mangiatene ( tutti)
santorosario.net/pratica/capitolo2.htm
( legga il punto 4).Poi ci sarebbe da da dire molto altro ma lascio la spiegazione dettagliata della questione al nostro esperto..
Gab Bob
Kiakiar
Ottimo articolo di Chiesa viva. Se vuole puo approfondire l ' analisi di questo argomento cosi delicato.

youtu.be/Asvn57a1skY

edizionicantagalli.com/shop/la-distribuzione-della-comunione-sulla-mano/

Ottimo anche il libro di Don Federico Bortoli per capire come si è potuto arrivare alla pratica comune della Comunione sulla mano.
Gab Bob
dunque, sino ad ora non mi rendevo conto di fare sacrilegio accettando la comunione sulla nano, ma ora per il futuro devo rinunciare a comunicarmi? dopo tutto il papa ha il potere di 'quel che è slegato qui in terra è slegato nei cieli' , mi sembra perfino peggio non comunicarmi potendolo fare. Una bella confusione, che dire...
Kiakiar
Se se la sente di correre il rischio di disperdere frammenti dell' Ostia, che dalle mani possono cadere a terra calpestati continui pure a fare la Comunione sulle mani. Non mangiamo il cibo comune con le mani ma ci forniamo delle posate per motivi igienici e di educazione e invece osiamo toccare con le nostre mani non consacrate Dio , il nostro nutrimento divino. Una bella contraddizione, non c' …More
Se se la sente di correre il rischio di disperdere frammenti dell' Ostia, che dalle mani possono cadere a terra calpestati continui pure a fare la Comunione sulle mani. Non mangiamo il cibo comune con le mani ma ci forniamo delle posate per motivi igienici e di educazione e invece osiamo toccare con le nostre mani non consacrate Dio , il nostro nutrimento divino. Una bella contraddizione, non c' e che dire. Io le consiglio di cercare un santo sacerdote che gliela dia in bocca lontano da occhi indiscreti. Ma il mio è solo un consiglio...
Gab Bob
e un sacerdote può disubbidire le disposixioni della chiesa? ricordo esempi di santi che ubbidivano a ordini palesamente errati pur di non venir meno all'obbedienza
Marziale
Caro amico, l'ottima e cara amica Kiakiar le ha dato una risposta più che sufficiente per far capire, se lei ha in sé la buona volontà di capire, che Dio non si tocca e non vuole esser toccato da mano d'uomo. Che disse Nostro Signore Risorto alla Maddalena? Le disse :" Noli me tangere!", cioè non mi toccare! Dunque, se lei vuole, può trovare sul web tutto ciò che le serve.
L'originale sia greco …More
Caro amico, l'ottima e cara amica Kiakiar le ha dato una risposta più che sufficiente per far capire, se lei ha in sé la buona volontà di capire, che Dio non si tocca e non vuole esser toccato da mano d'uomo. Che disse Nostro Signore Risorto alla Maddalena? Le disse :" Noli me tangere!", cioè non mi toccare! Dunque, se lei vuole, può trovare sul web tutto ciò che le serve.
L'originale sia greco che latino di quel "prendete", riferito all'Ultima Cena è al passivo, al ricevente spetta dunque l'assoluta immobilità, un poco come il bambino che deve esser imboccato (che prende)perché incapace di farlo in modo autonomo.
In definitiva, quando si è di fronte a Dio Eucaristia, non è tanto questione di riceverLo sulla mano o sulla lingua, quanto invece se stare ritti e pettoruti in Sua presenza, oppure se inginocchiarsi davanti alla Sua divinissima Maestà, perché chi impara a credere impara ad inginocchiarsi:Chi impara a credere impara a inginocchiarsi.
E chi si inginocchia non può che riceverLo sulla lingua: non crede?
Ascolti cosa le dice Il Benedetto Salvatore:Promesse di Gesù a chi riceve la Santissima Eucaristia sulla lingua (e in ginocchio).
" Chi cerca trova e a chi bussa sarà aperto",cerchi con buona volontà e le sarà aperto:
La Buona Volontà. Padre Pio diceva:" La volontà è tutto!". Passi scelt…

Si ricordi che una bestia, un asino, piegò le ginocchia dinanzi a Dio Eucaristia:
Sant'Antonio e l'asino. Trova l'intera storia sul web.
Un saluto ad entrambi!
Gab Bob
grazie Marziale, è molto da leggere e assimilare, mi servirà un po' di tempo.
Voglio descrivermi meglio. Mi inginocchio volentieri di fronte la SS Eucaristia, spesso partecipo all'Adorazione Eucaristica. Prima delle recenti disposizioni covid facevo la comunione sulla lingua. Non pensavo che non essere inginocchiato esteriormente fosse un problema, le disposizioni della Chiesa erano tali e non …More
grazie Marziale, è molto da leggere e assimilare, mi servirà un po' di tempo.
Voglio descrivermi meglio. Mi inginocchio volentieri di fronte la SS Eucaristia, spesso partecipo all'Adorazione Eucaristica. Prima delle recenti disposizioni covid facevo la comunione sulla lingua. Non pensavo che non essere inginocchiato esteriormente fosse un problema, le disposizioni della Chiesa erano tali e non mi ponevo il problema. Se fossero state di inginocchiarsi l'avrei fatto senza alcun rammarico. Mi sono sentito sempre assolutamente inginocchiato dentro me, come in ogni momento della giornata in cui penso e prego Dio. Sapere di essere amato da Dio e sperare di poter partecipare alla Vita Eterna dopo la morte fisica mi rende lieve e gioso il vivere sulla terra.
Mi chiedo però, se seguo le disposizioni della Chiesa commetto egualmente sacrilegio a ricevere la cominione in mano? In me non ve ne è assolutamente l'intenzione. Posso spargere particole? Il più santo dei sacerdoti, ponendo la massima cura ed attenzine nel maneggiare le Ostie consacrate, sparge indubbiamente moltissime particole invisibili ad occhio umano, che si diffondono nell'aria, che possono essere calpestate inconsciamente da qualcuno. E' questo un sacrilegio?
Cosa è giusto fare? Seguire le prescrizioni della Chiesa e comunicarsi o rinunciare all'Eucaristia per non commettere sacrilegio?
Marziale
Caro amico , dal 5 Marzo 2020, cioè da quando la Chiesa ha imposto la Comunione solo sulla mano, io non ho più ricevuto la Comunione, e sono quasi 600 giorni. Infatti io la ricevo solamente inginocchiato e sulla lingua.
Le assicuro che la mia Fede è ulteriormente aumentata.
Segua dunque il mio esempio, e di tanti altri, e non se ne pentirà.
Riccardo Giachino
Perche' il corpo di N.Signore puo' essere toccato SOLO da mani consacrate. Un saluto ! CSSML-NDSMD
Gab Bob
Marziale, sono tutt'altro che un esegeta però confrontando altre interpretazioni,se ci trovassimo nel periodo dei 1260 giorni(bello pieno tra l'altro) sarebbero visibili i due Testimoni (Elia ed Enoch secondo molti autorevoli). cosa ne pensi?
Marziale
Bella domanda! Mi sto scervellando da trent’anni.
Il vero problema dei Due Testimoni, Enoc ed Elia, sono proprio le Parole del Benedetto Salvatore, quelle in cui parla di Elia che sarebbe già venuto.
Questo complica le cose, perché non sappiamo se devono venire i Due Testimoni in carne ed ossa, oppure se la Madonna sta supplendo in loro vece, come fu per Giovanni Battista che supplì Elia.
Marzgiam
CONFERENZA STAMPA LUNEDÌ 20.09.2021 | CAUSA DI MORTE DOPO LA VACCINAZIONE COVID 19 & COMPONENTI NON DICHIARATI DEI VACCINI COVID 19
odysee.com/…ekonferenz-zum-Thema--Tod-durch-Impfung-_italian:2
Marzgiam
Diversi ricercatori medici stanno trovando elementi mai visti prima nei cosiddetti vaccini mRna oltre metalli pesanti,cromo, alluminio e grafene oltre a elementi ancora non codificati.un intruglio veramente pauroso. In più le linee di cellule fetali.Qualcosa di mostruoso!